Tunnel – Conveyor

,

Negli impianti di lavaggio a tappeto Syntech, i particolari da trattare vengono disposti su un conveyor orizzontale, che avanzando a velocità costante li sottopone all’azione lavante, ottenuta tramite ugelli ad alta pressione.
Nella zona inferiore dell’impianto, sotto le stazioni di lavaggio e risciacquo, sono ubicate le vasche di accumulo e raccolta per le acque di processo che vengono reinviate alle rampe di irrorazione, tramite pompe ad alta prevalenza. Se necessario vengono inserite apposite aree di sgocciolatura in modo da contenere trascinamenti di liquidi tra una vasca e l’altra.

Per velocizzare la fase di asciugatura finale con aria calda, viene utilizzata una unità di soffiatura ad alta prevalenza che allontana l’acqua dai particolari.
La zona di asciugatura finale utilizza aria calda a parziale ricircolo e serve a far evaporare l’umidità  residua ancora presente sui particolari. A richiesta può essere inserita una ulteriore area di soffiatura per raffreddare i particolari trattati